Check-up aziendale

  • Raccolta dati e informazioni: attraverso visite in azienda si reperiscono tutte le informazioni necessarie ad un corretto “inquadramento” della stessa (raccolta bilanci storici e relativi dettagli sezionali, rendiconti analitici, relazioni del management, informazioni storiche ecc.);
  • Analisi della situazione esistente: sulla scorta dei dati acquisiti si procede all’elaborazione di un report che, attraverso l’analisi dei bilanci per indici e flussi, consente una prima verifica storica di controllo degli equilibri economico, patrimoniali e finanziari dell’azienda;
  • Calcolo del rating “Basilea 2”: estrapolazione del rating dell’azienda che permette di valutarne la posizione di “rischio” nell’ottica di giudizio degli Istituti di Credito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *